Donne carine e pericolose di Gina LaManna

donne carine e pericolose

Titolo: Donne carine e pericolose

Autore: Gina LaManna

Casa Editrice: Piemme

Anno di edizione: Giugno 2020

Pagine: 336

Prezzo: 19,90 euro

Autore della recensione: Silvia Menini

Un libro che racchiude in sé tematiche di donne, amicizia e… un omicidio.

Siamo al Serenity Spa & Resort situato sulla costa californiana ed è lo scenario perfetto per un matrimonio di gran lusso. Ma il lusso non include certo un omicidio!

Tutti gli ospiti sono eleganti e nel giusto mood per un week end all’insegna del divertimento e per godersi tutti i lati positivi di un matrimonio sfarzoso con tutti i benefici connessi. Tra di essi ci sono anche le quattro protagoniste del romanzo, tre delle quali legate da una amicizia di vecchia data scemata però nel corso degli anni.

Kate, all’apice della sua carriera da avvocato, ha lasciato a New York una vita disastrata con un uomo di cui non può fidarsi e con il quale sta tentando di avere un figlio senza risultati. Emily custodisce invece un segreto che tenta di tenere sopito con l’alcol. La sua vita, infatti, è tutt’altro che perfetta: è sola e, arrivata a questo punto della sua vita, ha iniziato a tirare le somme e, bere per dimenticare, è l’unica soluzione che le viene in mente.

Ginger ha ottenuto dalla vita sia un marito che la ama, tre figli che adora e un lavoro che le piace. Ha però la convinzione che quel week end non sarà certo spensierato come desidera, bramosa com’è di un po’ di relax. Invece Lulu è una donna che ormai si potrebbe definire anziana anche se finge di essere ancora giovane e cerca di trovare il modo per tenersi il quinto marito che ama ma, nonostante i dubbi la stiano assillando, diventa una dispensatrice di consigli per le altre.

Ognuna di queste donne ha una sua storia, convive con i propri fantasmi e cerca di trarre il meglio che può da questa occasione di evasione dalla propria vita e che ciascuna vive a proprio modo.

Kate, Emily, Ginger e Whitney (la sposa) sono legate da un’amicizia creatasi durante il college sebbene fossero molto diverse l’una dall’altra e che poi è sfumata a causa di uno spiacevole “inconveniente” che le ha portate via via ad allontanarsi.

Poi, però, qualcosa va storto. Un uomo viene trovato morto e tutte e 4 le donne confessano l’omicidio e di aver agito da sole. La polizia si vede quindi costretta ad indagare, dando il mezzo all’autrice di approfondire le vite delle protagoniste.

Segreti e verità nascoste vengono piano piano a galla, tinteggiando il romanzo di colore e di una suspance incalzante tanto da renderlo intrigante e appassionando il lettore tanto da tenerlo incollato alle pagine fino ad un finale inaspettato come un vero thriller psicologico richiede.

cavalibri

Abbinamento (Sommelier Silvia Menini)

Lo Chardonnay è di gran lunga il bianco più apprezzato negli Stati Uniti. Un grande vino che proviene dalla zona più settentrionale della Central Coast della California, dove il clima continentale aiuta questa varietà a raggiungere piena maturazione mantenendo però una certa acidità, componente che ne delinea la freschezza. Ricco e avvolgente, questo Chardonnay non deluderebbe la nostra amata Emily che sembra apprezzare particolarmente l’alcol!

Azienda: Robert Mondavi

Vino: California Chardonnay “Private Selection”

Denominazione: California

Tipologia: Bianco

Vitigni: Chardonnay 100%

Annata: 2018

Grado alcolico: 13,5%

Temperatura di servizio: 8-10°

 

Vista: Giallo paglierino con riflessi dorati il colore.

Profumo: Limone e mela verde, pesca nettarina, poi ananas e zucchero di canna: il bouquet olfattivo è pulito ed estremamente gradevole.

Gusto: La bocca è coerente con il naso, calda e fresca allo stesso tempo, di ottima persistenza.

Abbinamento: Perfetto con il pesce, è ideale in abbinamento a fish & chips.

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...