Volevo essere Audrey Hepburn di Vanessa Valentinuzzi

volevo essere audrey hepburn

Titolo: Volevo essere Audrey Hepburn

Autore: Vanessa Valentinuzzi

Casa Editrice: Newton Compton

Anno di edizione: 2014

Pagine: 317

Prezzo: 9,90 euro

Autore della recensione: Silvia Menini (recensione tratta da MRS)

Anch’io avrei voluto essere Audrey Hepburn. E lo voglio ancora. Ma sono una sfigata cronica, non come Viola, la protagonista di questo divertentissimo romanzo che infonde allegria ad ogni pagina.

Viola Parini ha trent’anni, vive a Roma e, vuoi a causa della crisi, vuoi per il settore difficile, non riesce a coronare il suo sogno di diventare sceneggiatrice di commedie romantiche.

Per far fronte alle spese ha aperto, su consiglio dell’amica Cecilia, il “Cous Cous club”… che consiste nell’invitare a cena ospiti selezionati che non si conoscono e preparare, per una cifra competitiva rispetto ai ristoranti chic, una cena da cinque stelle. Un toccasana per lei, dopo la rottura con quello che sembrava l’amore della sua vita e che rischiava di mandarla in depressione.

 

Una sera Cecilia, per l’appunto la mia migliore amica dai tempi della scuola, durante l’ennesimo giro in centro, mi aveva raccontato di aver letto su un giornale francese di una trovata geniale.

«Viola, ho avuto una folgorazione pazzesca. Senti qui: facciamo delle cene a casa. La gente si conosce, socializza ,mangia piatti preparati con ingredienti sani, e spende poco».

“I francesi riescono a rendere chic anche una cena low cost”, fu la prima cosa che mi venne in mente. Ma fui subito entusiasta dell’iniziativa.

«E perché no?», dissi cominciando subito a lavorare con l’immaginazione.

 

Ma proprio quando la sua vita comincia a prendere un senso, eccole l’occasione della vita: ottiene un colloquio con la presentatrice TV più famosa del momento: Zazie Bernardi. Una vera potenza nel mondo dello spettacolo la quale, colpita dalla schiettezza di Viola, la arruola come autrice per la sua trasmissione “A letto con Zazie”, un salotto a dir poco spregiudicato dove si parla di sesso e trasgressioni senza tabù. Ma proprio grazie alla sua spontaneità e ai testi freschi e irriverenti, ecco che il successo arriva, tanto che le viene offerta una rubrica tutta sua, “Il cappello di Audrey Hepburn”, dove lei veste in latex ma con in capo il famosissimo (e originalissimo) cappello di Audrey, regalatole da un ammiratore misterioso.

E poi… c’è l’affascinante direttore di rete, Lorenzo, che sembra volerle dare filo da torcere con la sua ruvidezza e spocchiosità.

Ma proprio quando meno se l’aspetta, ecco che le carte in tavola cambiano nuovamente e la sua vita avrà una svolta a dir poco sorprendente.

k2479982

ABBINAMENTO VINO: (Sommelier Silvia Menini)

Un libro frizzante, accattivante, che fa sognare e divertire. E il vino deve essere a tono, con tanto di bollicine che solleticano il palato e danno un po’ di ebbrezza. Proprio come si faceva ai party a cui partecipava Holly in “Colazione da Tiffany”. Ma se forse uno champagne, in questo caso è un po’ eccessivo, un buon spumante è proprio quello che fa al caso nostro e laziale, come la scrittrice!

Zona: Lazio

Azienda:

Vino: Frascati Spumante

Vitigno: Malvasia bianca di Candia e/o Malvasia del Lazio (Malvasia puntinata) minimo 70%; Bellone, Bombino bianco, Greco bianco, Trebbiano toscano, Trebbiano giallo da soli o congiuntamente fino ad un massimo del 30%.

Denominazione: Frascati Spumante DOC

Tipologia: Spumante

Titolo alcolometrico: 11,5°

Temperatura di servizio: 10°

Esame visivo: Spuma fine e persistente. Colore giallo paglierino chiaro.

Esame olfattivo: Al naso si presenta fine, delicato e caratteristico.

Esame gusto-olfattivo: Armonico, da brut a extradry.

Abbinamento: perfetto per gli antipasti.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...