Milano al femminile di Anna di Cagno

milano-al-femminile-306932

Titolo: Milano al femminile

Autore: Anna di Cagno

Casa Editrice: Morellini editore

Anno di edizione: 23 luglio 2015

Prezzo: 11,90 euro

Autore della recensione: Silvia Menini (tratto da MRS)

Vi siete trasferite da poco a Milano e non sapete che pesci pigliare? O magari state programmando una gita fuori porta dedicata allo shopping e a quegli aperitivi di cui sentite tanto parlare e per i quali avete sognato ad occhi aperti da mesi?

Ecco la soluzione per voi. No, non dovete andare allo sbaraglio in una città che, ha sì tanto da offrire, ma diventa veramente magica se si riesce a capitalizzare il tempo concentrandosi sui luoghi giusti dove focalizzare l’attenzione.

Morellini editore offre una guida semplice, chiara, un concentrato di informazioni utili per chi si avvicina a Milano per la prima volta ma non solo…

Dopo una breve introduzione su cosa aspettarvi, in quanto donne, da questa città così tanto blasonata, con un occhio di riguardo agli usi, costumi e ai comportamenti metropolitani, si passa a delle informazioni più generiche sul clima e i mezzi di trasporto. Vi consiglia cosa effettivamente vedere a Milano per ammirare una città che non è solo business e aperitivi. Avrete così la certezza di non perdervi nulla: dai musei, alle gallerie, per passare quindi ai mercatini, non dimenticando nessuno dei luoghi che sono imperdibili per chi vuole vivere una esperienza milanese a 360 gradi.

E vabbè… mettiamoci dentro anche un po’ di sano shopping… che non è solo il Quadrilatero, perché Milano è riconosciuta da tutti come la capitale della moda… e un motivo ci sarà! E per tutte le tasche: dai negozietti di nicchia, a quelli di vintage, per rifugiarsi poi nei mall e fare un salto nel cuore pulsante del fashion… dove nascono le tendenze e dove anche solo fermarsi a guardare la clientela è una esperienza unica.

E dopo qualche ora a tenere a bada il portaglio… è bene riposarsi un po’ e godersi un buon aperitivo.

“Oggi non c’è strada, o meglio, isolato, in cui dalle 19 in poi non si ripeta, dal lunedì al venerdì, questo rituale sociale imprescindibile per ogni buon milanese.”

Che, a darvi fin da subito un consiglio, si sostituisce senza problemi a una cena e vi permette di vivere la movida pagando relativamente poco.

Ma se poi avete ancora fame… ecco i ristoranti più in voga del momento, con tanto di prezzo medio in modo che non abbiate sorprese una volta arrivate al conto. Dall’argentino, al vegetariano, al pesce, agli hamburger, al sushi per arrivare poi al cibo etnico e alle trattorie per chi preferisce un cibo più casalingo. Ce n’è insomma per tutti i gusti.

Insomma, un manuale ricco di informazioni, pragmatico e che va dritto al punto.

k2479982

Abbinamento (Sommelier Silvia Menini)

Milano è una città ricca di opportunità e occasioni per sedersi e brindare. E cosa c’è di meglio di uno spritz accompagnato da un ricco buffet?

Ingredienti

Aperol 1/3

Vino bianco secco 1/3

Seltz 1/3

Ghiaccio 6 cubetti

Arance 1 fetta

 

Preparazione

Tagliate l’arancia a spicchi, mettete il ghiaccio nel bicchiere, riempite 1/3 di bicchiere con l’Aperol e 1/3 con il vino bianco. Spruzzate in ultimo il seltz nel bicchiere e guarnite ogni spritz con una fetta d’arancia.

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...