Gli occhi gialli dei coccodrilli di Katherine Pancol

Gli-Occhi-Gialli-Dei-Coccodrilli-Katherine-Pancol-PDF

Titolo: Gli occhi gialli dei coccodrilli

Autore: Katherine Pancol

Casa Editrice: Giunti

Anno di edizione: 6 giugno 2018

Pagine: 598

Prezzo: 12,00 euro

Autore della recensione: Silvia Menini

“Gli occhi gialli dei coccodrilli” è il primo libro di una trilogia, anche se i tre romanzi si possono tranquillamente leggere indipendentemente uno dall’altro in quanto scollegati e quindi non si finisce per iniziarne uno, magari non il primo, e non capirci nulla.

Katherine Pancol è una scrittrice che sa il fatto suo: ha una scrittura fluida, che coinvolge e che fa entrare il lettore nella storia catturandolo in un intreccio che incuriosisce e per la quale ci si appassiona senza scampo.

Questo romanzo è incentrato sulla protagonista Joséphine, una letterata un po’ sfortunata nella vita, che però ha compreso come affrontarla senza soccombere.

Ho capito che la felicità non è vivere una vita senza imbrogli, senza far errori, senza muoversi.

La felicità è accettare la lotta, lo sforzo, il dubbio, e andare avanti, andare avanti superando tutti gli ostacoli, uno per volta.

La sua vita si intreccia inesorabilmente con quella delle due figlie, di un marito che, nel corso del romanzo, diventa ex, di una madre arcigna e una sorella in depressione seppure bella, ricca e che vive un matrimonio all’apparenza felice e soddisfacente. Ecco con cosa deve lottare Joséphine giornalmente, lei che è stata abbandonata dal marito e deve ora confrontarsi con due figlie da crescere e le non poche difficoltà finanziarie che si presentano. E lei che è così timida, paurosa, non riesce ad avere il pieno controllo della sua vita e delle situazioni in cui si trova… ma nonostante ciò prosegue per la sua strada a testa alta, cercando di barcamenarsi come meglio può, con l’aiuto del padre che non c’è più e dell’amica Shirley con il figlio Gary. Seppure i personaggi siano molti, sono ben caratterizzati ed entrano ed escono nella storia in maniera studiata e ben cadenzata. Forte è anche il contrasto tra le due sorelle e il tutto diverrà ancora più lampante quando, durante una cena Iris, che sogna una carriera come sceneggiatrice, fa credere a un editore di essere alle prese con la stesura di un romanzo. Quando questi si offrirà di pubblicarglielo, Iris chiederà l’aiuto alla sorella con il patto che una si prenderà il successo, mentre l’altra il ricavato economico. Ma quando tale libro diventerà un vero e proprio best-seller, ecco che la natura umana prende il sopravvento, creando un crescendo di tensioni, ma anche di incredibili sorprese.

Una incantevole saga familiare che incanta con la sua semplicità e schiettezza ed è dedicata a tutte le donne che cadono ma si rialzano più forti di prima e che non si abbattono di fronte alle difficoltà.

cavalibri

Abbinamento (Sommelier Antonio Freda)

Josephine se lo merita tutto questo Champagne, emblema di una delle più rinomate maison: prodotto con sole uve Chardonnay utilizzando fino al 25% di vini di riserva dei due anni precedenti, è una garanzia di stile e di qualità. E l’iconica bottiglia di vetro trasparente valorizza al massimo il suo colore, giallo come gli occhi del coccodrillo…

Azienda: Ruinart

Vino: Blanc de Blancs

Denominazione: Champagne AOC

Vitigni: Chardonnay

Gradazione alcolica: 12,5%

Temperatura di servizio:

 

Vista: giallo paglierino con riflessi dorati, bollicine fini e persistenti.

Olfatto: profumo intenso con note fruttate prevalenti (pesca e cedro), accompagnate da delicate note floreali.

Gusto: avvolgente e rinfrescante, con un piacevole finale di agrumi che richiama le note olfattive.

Abbinamenti: ideale per aperitivi e antipasti di pesce.

 

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...